“Il marcatore di Santilli” (Napoli 1825)

Il termine “marcatore” evoca i tempi passati e i pellegrini, soprattutto quelli diretti verso Loreto. Nel XIX secolo infatti, il marcatore era colui che eseguiva i tatuaggi incidendo la pelle. Questa pratica non era tipica solo dei luoghi meta di pellegrinaggi (Loreto/Gerusalemme)  ma anche delle città portuali  o dei luoghi in cui il sentimento cristiano […]

-Coptic tattoo- IL TRIANGOLO DELLA TRADIZIONE “Tra religione, cultura e storia “

  L’ approfondimento sul tema del tatuaggio religioso Cristiano e Cristiano copto (Loreto e Gerusalemme), mi ha portato a intraprendere questo nuovo viaggio in un luogo dove la minoranza Cristiano copta è il 10% della popolazione mentre il 90% è mussulmana. Questa piccola minoranza mantiene forte la propria fede nonostante le difficoltà e le continue […]